Valentina

Ultima giornata di Play Off – Campionato di 2^ Categoria

Si disputera’ domani alle ore 16:00 presso il Centro Sportivo Riccardo Garrone di Siracusa , la partita decisiva che vedrà scontrarsi l’ASD ERG del patron Maurizio Pepoli contro la società GIARRATANESE . Una partita sentita che deciderà quale delle due squadre farà compagnia al team Portopalese nella salita in prima categoria . Nonostante qualche assenza importante di giocatori siracusani , la compagine di Mister Federico Lombardo e Seby Vingolato affronterà gli iblei con grande rispetto ma anche con determinazione , forti di possedere una compattezza ed un livello di prim’ordine basato sul capitano e trascinatore Marco Conti .   IMG_1969

XXV Trofeo Archimede e Elettra, sabato 16 aprile 2016 ,  finale e premiazione al Centro Sportivo ERG

IMG-20160416-WA0013 Si sta svolgendo presso il  Centro Sportivo ERG “Riccardo Garrone” di Siracusa, la manifestazione finale del Trofeo Archimede e Elettra, la “classica” del calcio a scuola che è giunta quest’anno alla sua 25ma edizione.

A partire dalle 16,30 sull’erba del campo principale dell’impianto sportivo di viale Piazza Armerina, si stanno disputando  gli incontri di finale. Abbiamo iniziato con l’incontro che ha visto di fronte le ragazze del 15° Comprensivo “Paolo Orsi” e quelle del 10° Comprensivo “Giaracà”, è stato  un derby tra scuole siracusane per la conquista del Trofeo Elettra, torneo di calcio a cinque riservato alle giovani calciatrici, che si svolge da 15 anni all’interno della manifestazione che quest’anno festeggia le sue nozze d’argento con lo sport nelle scuole della provincia di Siracusa.

Seguirà la partita di finale del Trofeo “Riccardo Garrone” dedicato alla memoria dell’indimenticato presidente del Gruppo ERG e della U.C. Sampdoria, e giunto quest’anno alla sua quarta edizione, a cui è dedicato il centro sportivo di Siracusa. Di fronte, i ragazzi del !° Comprensivo “Danilo Dolci” di Priolo e i pari età del 2° Comprensivo “Dante Alighieri” di Francofonte.

Si chiude con la finale del XXV Trofeo Archimede, che vedrà di fronte, in questa edizione d’”argento”, proprio i ragazzi del 13° Comprensivo “Archimede” di Siracusa contro la squadra del 2° Comprensivo “Dante Alighieri” di Francofonte, scuola che quest’anno è riuscita a portare in finale entrambe le squadre maschili iscritte al torneo.

“Una manifestazione riuscitissima anche quest’anno – dice il patron del Trofeo Archimede, Maurizio Pepoli – che abbiamo portato a termine nonostante qualche piccolo problema personale. Abbiamo dimostrato ancora una volta come il “fare squadra” di ASD ERG anche e soprattutto nei momenti di difficoltà è la ricetta per riuscire ad ottenere i risultati che da 25 anni presentiamo alla città ed alla provincia di Siracusa. Anche quest’anno abbiamo raggiunto il nostro obiettivo. Mi corre l’obbligo di ringraziare tutti i miei collaboratori dello staff di ASD ERG, dalla segreteria ai tecnici. Altro grande ringraziamento va alle scuole che hanno partecipato, ai dirigenti scolastici ed agli insegnanti che da tanti anni continuano a riconoscere il nostro impegno e la nostra passione, alla quale uniscono la propria. Ne risulta una grande festa di sport, con al centro i ragazzi che ormai da tre generazioni vestono la nostra maglietta, e l’esaltazione di tutti i valori positivi dello sport che diventano valori da applicare nella vita”.

 

Parte l’edizione 2016 deI Trofeo Interforze “Città di Siracusa”

Ultimi dettagli organizzativi e preparazione tecnico-atletica delle squadre partecipanti ormai alle fasi di rifinitura. E’ iniziato il conto alla rovescia per il calcio d’inizio della terza edizione del Trofeo Interforze “Città di Siracusa”, la manifestazione di calcio amatoriale organizzata da ASD ERG con la collaborazione fattiva delle organizzazioni militari e del settore della sicurezza che operano in provincia di Siracusa, che partirà all’inizio del prossimo mese sul campo in erba sintetica del Centro sportivo ERG “Riccardo Garrone” di viale Piazza Armerina, a Siracusa.
Un appuntamento che si avvia ormai a diventare un “classico” e che vedrà le squadre di Aeronautica Militare, Arma dei Carabinieri, Capitaneria di Porto, Guardia di Finanza, Polizia Municipale di Siracusa, Polizia Penitenziaria, Polizia di Stato e Vigili del Fuoco, impegnate per la conquista del Trofeo. Per tutti, l’avversario da battere resta la squadra dell’Aeronautica Militare, che si è aggiudicata le prime edizioni del trofeo, ideato nel 2013 e cresciuto nel due anni successivi grazie alla formula ideale inventata dal patròn di ASD ERG, Maurizio Pepoli.
“Sì è vero, l’agonismo – che non manca mai in queste manifestazioni – ed i valori positivi dello sport declinate dal punto di vista di persone fortemente motivate come sono gli appartenenti alle forze che partecipano al torneo, sono importanti e ci appassionano tutti – dice Maurizio Pepoli –Ma a noi piace andare oltre. Il Trofeo interforze nasce dall’idea di volere coinvolgere non solo i calciatori amatoriali sui campi, ma anche le loro famiglie. La mascotte che simboleggerà la terza edizione del Trofeo “Città di Siracusa” sarà scelta al termine di un concorso, indetto tra le amministrazioni partecipanti. Premieremo i ragazzi che partecipano in una grande giornata di festa che organizzeremo in occasione della finale del Trofeo, a maggio”.
Dal punto di vista sportivo, come detto l’avversario da battere resta l’Aeronautica Militare. I ragazzi delle basi di Siracusa e di Sigonella, qualora riuscissero a fare propria anche la terza edizione del Trofeo, secondo il regolamento avrebbero il diritto di tenere per sempre nella loro bacheca il Trofeo già conquistato vincendo le finali dell’edizione 2013 e 2014.

L’Imbattibile ERG pronta a entrare nella tana della NISCEMI

Seconda Categoria : Continua la fuga della squadra che sul terreno del Di Bari si è confermata leader nel derby col S.Lucia

Continua la fuga dell’ERG , essendosi confermata con l’ottava vittoria consecutiva nella stracittadina del turno precedente vinta all’inglese col punteggio di 2-0 sul terreno del Di Bari in casa del Santa Lucia.

Il campionato di seconda categoria , girone I, sembra avere già la sua leader indiscussa nella squadra siracusana in quanto la poltrona d’onore Portopalo , a sette giornate al termine, insegue a cinque lunghezze di distacco ,margine considerato per il momento inattaccabile .

Fin’ora la marcia dell’ERG è stata impressionante con un record d’imbattibilità : 12 successi e 3 pareggi . Il Presidente Maurizio Pepoli è soddisfatto del comportamento della sua squadra perchè oltre a metter in mostra un complesso compatto e tecnicamente valido , sta esprimendo anche correttezza in campo tanto da essere annoverata nei vari fondanti dello sport.

” Sono felice di quanto prodotto dalla mia squadra – dice Pepoli – e stiamo lavorando per creare le premesse verso il salto delle categorie superiori . Possediamo un organico di prim’ordine con i giocatori esperti che possono giocare.anche in promozione . Fra questi anche i tre ” Moschettieri ” , ossia il trio delle meraviglie composto dal centrocampista Gaetano Favara , dal portiere Mario D’ALessio , e dal mediano Gianluca Moncada ,che , pur essendo considerati veterani ,hanno mostrato freschezza e vitalità sul terreno di gioco .

” Abbiamo formato un bel gruppo che ha notevoli potenzialità- dice Gaetano Favara – e disponiamo di un attacco super che si avvale oltre che di mio fratello Mirko , anche di Giuseppe Speranza e Ugo Ali’ e del più giovane promettente Calabrò , che domenica ha segnato la seconda rete contro il Santa Lucia . Ora ci stiamo preparando per il prossimo turno che ci vede in una trasferta ostica nella tana del Nuovo Niscemi , squadra nissena tenace e non molto disposta tra le mura amiche a concedere punti “.

(…. ) La Sicilia di Giovedì 28/01/2016  di  Beppe Jannì

III Edizione del Trofeo Interforze ” Città di Siracusa “

70x100 Trofeo SR

A breve si darà il Via alla Terza Edizione del Trofeo di Calcio a 11 ” INTERFORZE CITTA’ DI SIRACUSA ” . Anche quest’anno confermate tutte le forze dell’ordine presenti negli scorsi anni , Aeronautica Militare , che per ben due anni si è aggiudicata il Trofeo , l’Arma dei Carabinieri , la Capitaneria di Porto , la Guardia di Finanza , la Polizia Municipale , la Polizia Penitenziaria , la Polizia di Stato ed i Vigili del Fuoco . Inizio delle partite con girone all’italiana dal 15/02/2016 .

Stupendo TRIS dell’ERG nei campionati di 2^ Categoria , Allievi e Giovanissimi Regionali

IMG_1790

Naviga a gonfie vele la Società ASD ERG del presidente Maurizio Pepoli che con tutte e tre le squadre partecipa ai campionati FIGC centrando tre vittorie . A cominciare dalla seconda categoria , girone I, dove l’ERG si è aggiudicato il big match battendo per 4-0 l’antagonista Portopalo con doppiette di Mirko e Gaetano Favara . Ma quello che più soddisfa la compagine dei tecnici  Lombardo Federico , Seby Vingolato collaborati da Ricci Imerio , è quello di avere ora un vantaggio di cinque punti sull’antagonista diretta portopalese , margine più che sufficiente per conquistare il salto nella categoria superiore . E proseguendo con gli Allievi regionali del mister Pietro Bennardo , militanti nel girone E , altro successo , questa volta andando ad espugnare per 2-1 il terreno ipparino dello Junior Vittoria , scavalcandolo in classifica e portandosi al terzo posto assoluto. E per finire la perla più preziosa quella della vittoria all’inglese dei Giovanissimi Regionali del Trainer Luciano Franzò sui pachinesi del Fair Play Uliveto . (B. Jannì – Cammino)

Giovanissimi Regionali ASD ERG ” Tripletta di Occhipinti Sportispica travolto”

ERG - REAL FORMAZIONE AL COMPLETO

L’inarrestabile centravanti dell’ERG firma tutte le reti del match e mette KO gli avversari .

Con un netto tris grazie alla tripletta messa a segno nel primo tempo dal centroavanti Antonino Occhipinti ,la compagine locale dell’ERG ha regolato gli iblei dello Sportispica nel nono turno dei Giovanissimi Regionali (Girone E) . Dominio incontrato fin dalle prime battute dai ragazzi del Mister Franzo’ Luciano coadiuvato dal dirigente Lombardo Rosario che sono andati in vantaggio già al 2′ con Antonino Occhipinti abile ad entrare in area ed a insaccare con un tiro preciso . Al 10′ il raddoppio ancora con Occhipinti , questa volta con la diagonale da limite dell’area che non ha dato scampo al portiere dello Sportispica , Puccia. Sul 2-0 l’ERG non ha rallentato e sulle ali dell’entusiasmo ha cercato in piu’ di una occasione la via della rete con conclusioni sia di Brancaforte , tiro ravvicinato a fil di palo (18′) , che di Faraone , palombella al terminata d’un soffio sopra la traversa (20′) . Al 30′ , cinque minuti prima del riposo , la terza rete siglata da Antonino Occhipinti che , dopo un dribbling ubriacante dentro l’area , ha confezionato una rasoiata indirizzata all’angolino basso .Nella ripresa gli ospiti sotto di tre goal si sono lanciati in avanti ma non sono riusciti ad impensierire la munita difesa dell’ERG che in pratica ha controllato la partita ; anzi a sua volta ,la squadra locale , dopo un tiro dalla distanza di Lazzaro che ha sorvolato di poco la traversa , si è resa ulteriormente pericolosa col tridente d’attacco composto da Faraone-Brancaforte-Occhipinti . Il punteggio non è piu’ cambiato e l’ERG ha potuto raccogliere un successo importante ai fini della classifica . ( Articolo Sicilia Gol di B. J.)

Carta dei diritti dei Bambini – F.I.G.C. “Settore Giovanile e Scolastico”

Visita la pagina del sito relativa all’Attività di Base e leggi la ” Carta dei diritti dei BAMBINI “ , uno strumento utile per conoscere meglio il mondo calcistico giovanile , affinchè tutti comprendano il  delicato ruolo educativo che occupano e si assumano le relative responsabilità ,per favorire la formazione di buoni sportivi , ma soprattutto di ottimi cittadini .

 


Comunicazioni

Visualizza tutte le Comunicazioni

News
Calendario
Agosto: 2019
L M M G V S D
« Apr    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
Sponsor